Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

US. TORRITA: Lunghini, Salvietti, Leti M., Spensierati (52’ Guzzardo), Razzoli (50’ Bartolozzi), Bigozzi, Lucarelli, Kebede (67’ Di Chiara), El Bassraoui, Leti S., Gialli A Disp. Vannuzzi, Cecchetti M., Bove, Somrani, All. Bianchi

TERONTOLA: Dodaj, Persiani, Grazi, Pelucchini, Mattiucci (75’ Cateni), Palazzini A., Maccheroncini, Guerri, Casini (78’ Taralli), Palazzini G. Maccarini (67’Solfanelli). A Disp.: Caneschi, Falconi, Burroni, Milani, All. Testini

ARBITRO: Sig. Mancini (Pistoia)

Ammoniti: Spensierati, Razzoli, Casini, Maccarini, Pelucchini

Espulso: Leti M.

Marcatori: 32’ Lucarelli, 41’ Maccheroncini, 63' Casini

Torrita e Terontola si affrontano con posizioni di classifica consolidate ed entrambi i tecnici danno spazio ai giovani meno impiegati durante la stagione. Azzurri subito pericolosi con El Bassaroui che calcia alto, da solo al limite dell’area, raccogliendo un assist di Gialli. Al 25’ Casini, al termine di un’azione solitaria, colpisce la traversa con un tiro-cross. Al 32’ El Bassaroui si invola sulla destra e centra teso per Lucarelli che anticipa tutti e sigla l’1 a 0. Il Terontola non ci sta’ e Casini trascina i sui al pari, che arriva al 43’ su un suo assist messo in rete da Maccheroncini. Nella ripresa continua l’operazione rinnovamento della squadra locale con l’esordio in categoria per i giovani Bartolozzi, Guzzardo e Di Chiara. Il Terontola è pero squadra cinica ed al 63’ Casini, dal limite dell’area, trova un angolo dove nulla può Lunghini: 1 – 2. Tre minuti più tardi (al 66’) lo stesso Casini (“indemoniato”) viene atterrato in area e Palazzini G. calcia alto il successivo calcio di rigore. La gara continua con i toritesi ridotti in dieci che provano a raddrizzare il risultato con le iniziative di El Bassaoui e Guzzardo, ma la difesa ospite fa buona guardia, riuscendo a chiudere tutti gli spazi e portare a casa la vittoria. Si chiude così l’ottima stagione della formazione di Bianchi che chiude il proprio cammino al quarto posto in graduatoria ed andrà a giocarsi ad Ambra la possibilità di accedere alla finale play-off.

 

 
I nostri Partner in un click

In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player

Powered by RS Web Solutions

S.G.S.: istruzioni per l'uso
Prenotazioni Palatenda
Le gare del weekend
Notizie
Cerca nel sito