Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

U.S. TORRITA Vs AQUILA MONTEVARCHI: 2 - 2

U.S. TORRITA: Vannuzzi, Salvietti (83’ Gialli), Cecchetti T., Cecchetti M., Razzoli, Bocci, Lucarelli, Leti S. (46’ Kalynych), Ghini, Spensierati, El Bassraoui. A Disp. Lunghini, Bartolozi, Leti M., Kebede, Bigozzi. All. Bianchi

AQUILA MONTEVARCHI: Nocentini, Leoni, Pasquini, Daveri (86’ Miligheti), Brocci F., Batoli, Renzi (80’Torroni), Cuccoli (74’ Pecorini), Mori, Peri, Dati. A Disp. Senesi, Brocci L., Nocciolini, Sini. All. Picchioni

Arbitro: Sig. Martire sez. Grosseto.

Ammoniti: Batoli, Dati, Lucarelli

Marcatori: 44’ Leti S., 53’ Dati (R), 57’ Vannuzzi (Aut.), 67’ Kalynych

Pubblico delle grandi occasioni al Comunale, con oltre 300 tifosi ospiti presenti e Ultras della "Curva Sud" rosso-blu in grande forma. Perfetta la macchina organizzativa torritese, sapientemente coordinata da Daniele "Calcina" Vannozzi.

Per quello che riguarda la partita, Torrita e Montevarchi pareggiano al termine di una gara che, per lunghi tratti, ha visto il predominio territoriale degli azzurri. Il match è stato equilibrato e poche sono state le occasioni da rete. Al 34’ Vannuzzi para un rigore, da lui stesso provocato, deviando prodigiosamente in corner la conclusione di Cuccoli. Al 40' Lucarelli è bravo a stoppare palla e tirare prontamente nel cuore dell'area valdarnese, ma la sua conclusione è ribattuta dalla difesa che poi "affonda" il capitano facendo gridare al rigore i tifosi torritesi. Al 44’ arriva il vantaggio del Torrita. Leti S. raccoglie una respinta della difesa ospite e, da oltre 35 metri, lascia partire un bolide che trafigge imparabilmente Nocentini per l'1 - 0. Nella ripresa gli ospiti caricano a testa bassa e, al 53’, si vedono “regalare” un nuovo calcio di rigore che Mori trasforma per l’1-1. Passano pochi minuti e, al 57’ Vannuzzi esce alto ma, ostacolato da Bartoli, non trattiene la palla proveniente da calcio d’angolo che rotola clamorosamente in rete per il sorpasso degli aquilotti. Ancora Vannuzzi sugli scudi al 66’ quando con un doppio intervento da applausi salva su Dati. Bianchi si danna l'anima davanti alla sua panchina e sprona i suoi ragazzi a reagire. Il meritato pari arriva così con Kalynych, imbeccato da Ghini, che aggangia perfettamente l'assit del compagno ed infila con un pallonetto Nocentini in uscita. Di fatto la gara finisce qui, con entrambe le squadre che abbassano i ritmi, complice la stanchezza ed il primo caldo primaverile, a difesa del risultato acquisito cercando solo di ripartire in contropiede. Con questo risultato i nostri ragazzi consolidano la propria posizione nella griglia play-off e confermano la bontà e qualità del calcio espressi fino ad oggi.

 
I nostri Partner in un click

In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player

Powered by RS Web Solutions

S.G.S.: istruzioni per l'uso
Prenotazioni Palatenda
Le gare del weekend
Notizie
Cerca nel sito